Campionato Serie D girone H

Fasano-Francavilla a reti inviolate

08.10.2018

Pareggio a reti inviolate tra Fasano e Francavilla sul Sinni, col portiere fasanese Mattia Guarnieri sugli scudi grazie ad una strepitosa parata su calcio di rigore (molto dubbio) calciato da D'Auria. 

Il primo acuto è dei locali al 4’ con Corvino che converge a centro è fa partire un tiro da fuori area che sorvola di poco la traversa, complice la deviazione di un difensore. Il primo tiro in porta degli ospiti si registra al 14’ con Di Senso che prova la girata in rete dal limite, ma senza inquadrare lo specchio della porta. Ci prova Nadarevic al 23’ con un tiro in diagonale da fuori area che impegna Boglic nella respinta. Punizione di D’Auria al 25’ con Zizzi che libera in calcio d’angolo una palla pericolosa. Ancora ospiti un minuto più tardi con Di Senso che chiama alla parata Guarnieri.

Nella ripresa, dopo nove minuti, Ragone si destreggia dal limite dell’area con palla che finisce di poco fuori dallo specchio di porta. Al 24’ arriva un calcio di rigore per gli ospiti per un dubbio fallo di Zizzi su Tomas Grandis, al limite dell’area. Alla battuta va D’Auria, ma Gaurnieri si conferma un para rigori e la partita resta in parità. Ancora ospiti vicino al vantaggio al 28’ con D’Auria che ha l’occasione di battere a rete da buona posizione, ma spedisce alto. Si supera nuovamente Guarnieri al 39’ su gran tiro di De Lorenzo deviando in corner. La risposta dei locali giunge al 42’ con Serri che spedisce sul fondo da buona posizione. Al 48’ sale in cattedra ancora il portiere di casa che si oppone alla grande sul colpo di testa di Acosta da buona posizione.

Domenica prossima trasferta a Pomigliano.

Us Città di Fasano-Fc Francavilla 0-0
Us Città di Fasano: Guarnieri, Pugliese, Diop, Ganci (5’ s.t. Formuso), Zizzi, Colombatti, Tuttisanti (7’ s.t. Paolillo), Lanzillotta, Nadarevic (5’ s.t. Serri), Corvino (23’ s.t. Gomes Forbes), Montaldi. All. Laterza. A disposizione Faggiano, Rullo, Mambella, Trinchera, Cobo Galvez.
Fc Francavilla: Boglic, Radone, Cardamone (48’ s.t. Degol), Raiola (29’ s.t De Lorenzo), Giordano, Di Giorgio, Grandis Tomas, Collocolo, Di Senso (20’ s.t. Acosta), D’Auria, Grandis Mattias (38’ s.t. De Marco). All. Lazic. A disposizione Gioia, Ibrahimovic, Ferraiuolo, Del Prete, Facundo.
Arbitro: Frosi di Treviglio.
Note: Spettatori 1000 circa. Ammoniti Zizzi (FA) e Di Giorgio (FR).

Commenti

Manita del Fasano: espugnata Nardò
Col Pomigliano si giocherà a Volla