News

Fasano-Casarano, sarà grande festa sugli spalti: tutti allo stadio!

20.04.2018

Sarà grande festa domenica pomeriggio allo stadio “Vito Curlo” di Fasano. Ottenuta la matematica promozione nel campionato di serie D, con la vittoria di domenica scorsa ad Avetrana, dentro e fuori il campo comunale fasanese si susseguiranno i festeggiamenti per un traguardo tagliato otto anni dopo l’ultima comparsa del Fasano in serie D.

Bisognerà ovviamente anche onorare l’ultima partita di campionato, che avrà inizio alle ore 16.30, contro il Casarano (arbitrerà Michele Lopez di Bari). «Vogliamo chiudere al meglio la stagione – afferma mister Giuseppe Laterza – e sarà partita vera: poi potremo dare inizio ai festeggiamenti».

La tifoseria biancazzurra, a dir la verità, è in festa da domenica scorsa e tra due giorni ci sarà il clou al “Curlo” con la coreografia organizzata per i 30 anni di attività del gruppo “Allentati”. La società di via Salvo d’Acquisto ha deciso di ridurre il prezzo di ingresso in curva sud: il tagliando costerà solo 3 euro (donne gratis ovunque) per agevolare l’afflusso in quel settore e contribuire alla buona riuscita della coreografia in fase di preparazione. Pertanto, si invita il pubblico fasanese a provvedere in prevendita all’acquisto del biglietto (presso Caffè Antico) affinché si evitino code ai botteghini e il pubblico possa entrare subito in curva per organizzare i festeggiamenti.

La società dell’Us Fasano invita ad affollare lo stadio “Vito Curlo” e lancia anche un appello ai dirigenti scolastici delle scuole elementari e medie affinché gli alunni possano trascorrere in comitiva di classe una domenica di festa: sarebbe bello, inoltre, che alunni e docenti portassero allo stadio anche bandierine, sciarpe e magliette biancazzurre. Lo sport è aggregazione e mai come in questa occasione ci sarà la possibilità di trascorrere un pomeriggio di festa tutti insieme.

Ieri sera, invece, la squadra e la dirigenza si è ritrovata per festeggiare la promozione in serie D (in allegato la foto).

Commenti

Il Fasano promosso in serie D
Sconfitta indolore, il Fasano festeggia la serie D