Campionato Serie D girone H

Fasano, pari con recriminazioni contro l'Unione Bisceglie

01.10.2017

Pari con tante recriminazioni per l'Us Città di Fasano a Ruvo contro l'Unione Calcio Bisceglie. I ragazzi allenati da Giuseppe Laterza (privi di alcuni uomini come Di Lauro, Amato, Gagliardini e Pugliese) hanno sfiorato il colpaccio, ma la sfortuna è stata protagonista: prima la traversa ha detto no a Corvino, poi il portiere avversario ha parato un rigore a Morga.

Per annotare la prima azione degna di nota bisogna aspettare il 12’ quando Leo Serri tenta una rovesciata ma la sfera termina alta. Lo stesso giocatore del Fasano si ripete tre minuti dopo con una conclusione dalla distanza che non impensierisce Musacco. Undici minuti dopo, Corvino si rende protagonista di una conclusione dalla distanza che sorvola la traversa. L’ex Nardò e Casarano tenta nuovamente la via del gol sessanta secondi dopo con una conclusione dal limite dell’area piccola ma la sfera termina di poco a lato. Nel primo nonché unico minuto di recupero ci vuole un provvidenziale intervento di Stella per evitare la rete ospite.

Nella ripresa, dopo 5’ la traversa nega la gioia del gol a Corvino artefice di una volèè sul cross di Serri. Al 21’ gli ospiti rimangono in 10 a causa di una assurda espulsione rimediata da Anglani per doppia ammonizione (il fasanese ha commesso involontariamente fallo su un avversario mentre cadeva su se stesso). Al 26’ Dell’Oglio commette fallo su Corvino e il direttore di gara concede la massima punizione; si incarica della battuta Morga ma Musacco respinge. La gara cala di intensità e la nuova occasione arriva all’88’ quando il colpo di testa di Morga viene neutralizzato a terra da Musacco.

Finisce 0-0 e Fasano imbattuto in questo avvio di campionato: domenica incontro in casa contro il Molfetta, ma prima giovedì alle ore 15.30 gara interna contro il Gallipoli per l'andata dei quarti di finale di Coppa Italia.

UNIONE CALCIO BISCEGLIE – FASANO 0-0 

UNIONE CALCIO:  Musacco, Dell’Oglio, Quercia, Bartoli, Palumbo, Mastropasqua (86’Vispo), Stella, Binetti, Visconti, Catalano (70’ Lasalandra), Ventura (80’Gabbino). All: Rumma.
FASANO: Pellegrino, Di Tano, Gubello, Ganci (87’Girardi), Angani, Zizzi, Serri (62’ Palma), Corvino, Gennari (67’Pistoia), Amodio (54’ Morga), Cellamare. All: Laterza.
ARBITRO: Totaro (Lecce). ASSISTENTI: Panarese (Lecce), Spedicato (Lecce
Note: spettatori 300 circa, oltre cento i fasanesi. Espulso al 66' Anglani (F) per doppia ammonizione, ammoniti Mastropasqua, Vispo, Bartoli (U).

Commenti

Fasano a Ruvo contro l'Unione Bisceglie
Andata quarti di finale Coppa Italia, a Fasano arriva il Gallipoli