Coppa Italia

Il Fasano contro il Galatina per l'accesso ai quarti di finale di Coppa Italia

13.09.2017

​Scacciato l'incubo del giudice sportivo, che aveva assegnato in prima battuta la vittoria a tavolino al Galatina per un errore nel trascrivere una sostituzione (decisione poi ribaltata una settimana dopo), il Fasano si reca domani a Sogliano Cavour per disputare la gara di ritorno contro i bianconeri. All'andata i biancazzurri di Laterza hanno vinto per 2-1, rimontando il momentaneo gol del vantaggio salentino. Ai biancazzurri, oltre alla vittoria, può andare bene anche un pareggio o addirittura una sconfitta con un gol di scarto (segnandone almeno due). 

Per la partita di domani pomeriggio, per la quale la Prefettura di Brindisi ha vietato la partecipazione dei tifosi fasanesi per questioni di ordine pubblico, mister Giuseppe Laterza non potrà avere a disposizione Eugenio Palma (che sconta il suo secondo e ultimo turno di squalifica). Per il resto, tutta la rosa sarà a disposizione del tecnico biancazzurro. Fischio di inizio alle ore 15.30, arbitrerà Salvatore Montanaro, coadiuvato da Alessio Mauriello e Alessandro Scrima di Taranto.

Infine, il giudice sportivo ha squalificato in campionato l'attaccante fasanese Francesco Morga, espulso domenica scorsa contro il Barletta: salterà Omnia Bitonto e Aradeo.

Commenti

Esordio super per il Fasano contro il Barletta
Ottima uscita contro il Locorotondo