Campionato SERIE D

Il Fasano batte il Novoli e vola a +3 sulla seconda

04.03.2018

Con una doppietta degli argentini Di Rito-Montaldi, l'Us Città di Fasano batte il Novoli e vola a +3 sulle inseguitrice, approfittando appunto dei mezzi passi falsi di Gallipoli, Bitonto e Avetrana e della sconfitta del Casarano a Barletta. Una vittoria meritata per i biancazzurri, al cospetto di un Novoli ben messo in campo e capace di resistere ai fasanesi per oltre un tempo. Alla fine, la voglia di successo del Fasano (privo di Fumai, Lanzillotta e Morga per infortunio) è stata imponente ed è arrivato meritatamente.

Nel primo quarto d’ora accade poco, ci pensa poi Serri a rompere gli equilibri, mandando in sofferenza Rubino. Sue le prime due conclusioni della partita tra 16’ e 19’: nella prima è bravo Colapietro a deviare in angolo con un buon riflesso, la seconda invece non inquadra lo specchio della porta. Il Novoli si fa vedere solo in un’occasione, al 23’: Mazza si libera al limite dell’area ma calcia debolmente. Col passare dei minuti la partita diventa un monologo biancazzurro; la più nitida occasione per il Fasano arriva su calcio piazzato al 28’: Corvino è protagonista di una magistrale esecuzione balistica dai 25 metri, ma Colapietro è prodigioso con un colpo di reni a deviare una sfera destinata a morire nel sette.

Nella ripresa il Fasano, forse spronato dalle notizie positive che giungono dagli altri match, alza il livello di intensità e stringe d’assedio la porta del Novoli. E alla fine i ragazzi di Schito soccombono al 57’, quando Di Rito difende una palla vagante al termine di una caparbia azione di Bernardini e con una mezza girata supera Colapietro per il vantaggio fasanese. Al 61’ Corvino disegna una parabola sul quale non arriva per un soffio Serri in spaccata. Al 72’ è sempre Corvino a fare da rifinitore: sulla sua punizione Montaldi, appostato sul secondo palo, rimette al centro la sfera che sbatte su Signore. Per poco non è autorete ma Colapietro è bravo con un riflesso a bloccare sulla linea. Lo strenuo portiere ospite deve però capitolare all’88’: Montaldi se ne va in progressione sulla destra e serve Di Rito che da dentro l’area calcia male permettendo a Colapietro di sventare tutto. Passano pochi secondi e la punta argentina decide di mettersi in proprio e con un gran tiro che bacia la traversa e si infila in rete firma il gol che chiude la partita. 

Finisce 2-0 tra la gioia del pubblico fasanese. Domenica prossima trasferta ad Otranto.

 

Us Città di Fasano - Novoli Calcio 2-0
Reti:
57' Di Rito, 88' Montaldi.

Us Città di Fasano: Loliva, Fumarola, De Vita, Ganci, Anglani (91' Pistoia), Amato, Serri (84' Girardi), Bernardini, Di Rito, Corvino, Montaldi. A disp.: Pellegrino, Zizzi, Gubello, Pugliese, Ditano. All. Giuseppe Laterza.
Novoli Calcio: Colapietro, A. De Giorgi, Signore (78' D. De Giorgi), Gogovsky, Podo (66' Cornacchia), Potì, Cicerello, Cocciolo (40' Quarta), Mazza, Martena (82' Mosca), Rubino (65' Calabrese). A disp.: Melissano, Versace. All. Antonio Schito.
Arbitro: Iannella di Taranto.
Note: osservato un minuto di silenzio in memoria di Davide Astori, capitano della Fiorentina; ammoniti Serri, Amato, Ganci (F), Cicerello e Gogovsky (N). Angoli 8-0.

Commenti

Arriva il Novoli, l'obiettivo è quello di mantenere la vetta
La Rappresentativa Pugliese in amichevole a Fasano contro la nostra Juniores