Campionato Serie D girone H

Con il cuore oltre l'ostacolo: Fasano batte Sorrento 2-1

21.10.2018

Interrotta la “pareggite”: il Fasano batte il Sorrento allo scadere: finisce 2 a 1 il match del "Vito Curlo" tra l'Us Città di Fasano e il Sorrento.

Le reti dell’incontro sono state realizzate tutte nel secondo tempo: i biancazzurri sono passati in vantaggio grazie ad un gran tiro di Nadarevic (entrato nella ripresa al posto di Formuso) che ha scagliato il pallone sotto l’incrocio dei pali; il pareggio dei campani è arrivato verso l’80’ grazie ad una rete di Todisco che ha sfruttato un palo colpito da un compagno e successivamente ha infilato la palla in rete a porta vuota. Il match sembrava concluso quando al 91’ Forbes (anche lui entrato nella ripresa) ha sfruttato un cross dalla sinistra di Nadarevic e anche lui ha spinto la palla in rete a porta spalancata.

I biancazzurri hanno conquistato tre punti fondamentali per cancellare la serie di pareggi delle ultime settimane: domenica prossima trasferta a Bitonto.

Mariano Cannone

Us Città di Fasano-Sorrento 1945: 2-1 (0-0)
Reti: 28’ s.t. Nadarevic (C), 40’ s.t. Todisco (S), 46’ s.t. Gomez Forbes (C).

Us Città di Fasano: Guarnieri, Pugliese, Diop, Ganci (33’ s.t. Paolillo), Rullo, Colombatti, Tuttisanti (38’ s.t. Gomes Forbes), Cobo Galvez, Formuso (11’ s.t. Nadarevic), Corvino, Montaldi. All. Laterza. A disposizione Suma, Anglani, Mambella, Trinchera, Marzio, Serri.
Sorrento 1945: Leone. Fusco, Rizzo, Todisco, Russo I., Guarro, Bozzaotre (9’ s.t. Russo V.), De Rosa, Cifani (25’ s.t. Gargiulo), De Angelis (18’ s.t. Qehajaj), Paradiso (30’ s.t. Masi). All. Guarraccino. A disposizione Muna, Di Gregorio, Ferro, Sannino, Cinque.
Arbitro: Andreano di Prato.
Note: Spettatori 1000 circa, di cui una ventina provenienti da Sorrento. Ammoniti Formuso (C), Bozzaotre (S), Nadarevic (C), Rullo (S), Rec. p.t. 3’; s.t. 7’.

Commenti

Al "Curlo" un'area riservata ai giochi per bambini
Bitonto-Fasano vietata ai tifosi fasanesi