News

Ecco i volti del nuovo Fasano

02.09.2017

Grande, grandissimo entusiasmo ieri sera, presso l'Arco del Balí, per la presentazione dell'Us Città di Fasano, formazione che sarà impegnata nel prossimo campionato di Eccellenza regionale.

La serata è stata condotta dall'addetto stampa, nonché direttore di questa testata giornalistica, Vincenzo Lagalante: dopo gli interventi degli amministratori comunali Gianluca Cisternino e Giuseppe Galeota, ha presentato l'organico societario, partendo dal presidente Franco D'Amico, per poi proseguire col vicepresidente Martino Miccolis, il direttore generale Leonardo Custodero, il segretario Ignazio Laterza, il direttore commerciale Francesco Palmisano, lo storico magazziniere Mimmone Caramia, l'addetto ai lavori dello stadio "Vito Curlo", Michele Nardone e colui che va a concludere lo staff societario, il collaboratore Enzo Sarcinella.

Si è poi passati a presentare lo staff tecnico e i calciatori della prima squadra; staff tecnico composto dall'allenatore Giuseppe Laterza (applaudito per alcuni minuti), dal viceallenatore Giuseppe Lentini, dal preperatore atletico Giovanni Musa, dal preparatore dei portieri Dario Guadalupi, dal medico sociale Nicola Cacucci, dall'osteopata Paolo Oscuro e infine dal massaggiatore Dario Faggiana.

La rosa è composta dai portieri, Valentino Di Lauro, Rocco Pellegrino e Michele Lacirignola; dai difensori, Marco Amato, Antonio Anglani, Emanuele Liuzzi, Davide Locorotondo, dal capitano Graziano Pistoia, Massimo Pugliese e Carlo Zizzi; dai centrocampisti Giorgio Bernardini, Morris Cellammare, Mattia Di Tano, Massimo Fumarola, Facundo Ganci, Rocco Girardi, Luca Gubello, Fabio Leggiero, Eugenio Palma e Vincenzo Richella; infine, dagli attaccanti Giuseppe Amodio, Vincenzo Corvino, Sante Fanigliulo, Pietro Gennari, Francesco Morga e Leo Serri.

Grande spazio, ovviamente, allo staff dell'under 18 dell'Us Città di Fasano, composto dal dirigente responsabile Angelica Ivone, dall'allenatore Donato Colucci, dal collaboratore tecnico Gabriele Lacirignola e dal massaggiatore Domenico Scafuri. Presentato lo staff di tutto il settore giovanile dagli Allievi fino ai Piccoli Amici. E' toccato al responsabile generale e allenatore della categoria "Esordienti" Nicolò Greco presentarli, a cominciare dal dirigente Massimo Bruno per poi proseguire con gli allenatori: per la categoria "Allievi" Vito Costantini, per i "Giovanissimi" Giancarlo Mazzarelli, per i "Pulcini" Giuseppe Lentini e per i "Piccoli Amici" Gianvito Lombardi. E i collaboratori Angelo Muolo e Antonello De Blasio.

La serata si è conclusa con la presentazione dell'organico dell'associazione "Il Fasano Siamo Noi", tra cui: il presidente Totò Carparelli, il segretario Vito Fasano, il vicepresidente Donato Potenza e il consigliere Vincenzo Tauro. La sorpresa è stata quella dell'intervento di Ignazio Lovecchio, uno dei membri del sodalizio, senza incarico ufficiale: l'associazione ha voluto dare così dimostrazione, tramite la voce calda e appassionata di Ignazio (che ha invitato la platea a tesserarsi), che tutti ne "Il Fasano siamo noi" hanno la possibilità di rappresentarla.

Ricordiamo che domenica 3 settembre, alle ore 16, ci sarà la prima uscita stagionale dell'U.S. Città di Fasano, per l'andata del primo turno di Coppa Italia di Eccellenza, contro la Pro Italia Galatina.

Commenti

Fasano-Galatina, acquisto biglietto per gli ospiti solo a Galatina
Coppa Italia, domani gara di andata tra Fasano e Galatina