Campionato Serie D girone H

Fasano raggiunto in extremis dal Nardò

28.04.2019

Finisce in parità l'ultima gara casalinga stagionale dell'Us Città di Fasano: un pari che sa di beffa per i biancazzurri, in vantaggio per 2-0 e recuperati nell'ultimo minuto di recupero della partita. 

Al 7’ Serri porta scompiglio nell’area ospite con Aquaro che chiude in corner. Il vantaggio è servito sugli sviluppi dell’angolo, battuto da Corvino, con Montaldi che tutto solo batte in rete con un colpo di testa spiazzante. Locali ancora in avanti al 21’ con Forbes che impegna Rizzitano. La reazione ospite tarda ad arrivare ed i locali si fanno nuovamente pericolosi al 28’, questa volta è Serri a battere verso la porta granata con l’intervento dell’estremo difensore. Lo stesso si ripete sul tiro dal limite di Montaldi al 33’. Punizione di Migiano un minuto più tardi con la parata di Guarnieri. Il raddoppio è servito al 36’ con Corvino che riceve da Forbes e piazza un tiro vincete da posizione centrale.

Nella ripresa al 7’ Corvino prova l’azione personale, ma non trova il tempo per battere imparabilmente agevolando l’intervento del portiere granata. Ancora padroni di casa in azione con Serri che impegna Rizzitano in presa aerea, quando corre il 13’. Il Nardò prova ad alzare il proprio baricentro ed al 21’ con Mingiano che ha la possibilità di impensierire la difesa di casa, ma scivola al momento del tiro. Al 29’ sugli sviluppi di una punizione per i granata Bolognese spreca mandando alto sulla trasversa. Si supera Rizzitano sul tiro dalla corta distanza di Corvino al 33’. Ancora il portiere ospite a negare il gol ai locali al 35’ sul tiro dal limite di Ganci. Riapre a sorpresa la gara il Nardò al 38’ con Monopoli che da limite dell’aria insacca con un tiro imprendibile. Manca il pari al 42’ Mingiano con un gran tiro dal limite che lambisce il palo. Il pareggio arriva in pieno recupero dal dischetto con Arario che realizza un penalty concesso per evidente fallo di Gori su Centonze.

Domenica prossima ultima stagionale a Gravina.

 

Us Città di Fasano-Ac Nardò 2-2 (2-0)
Reti:
8′ Montaldi, 36′ Corvino (F), 82′ Monopoli, 95' Arario (N).

Us Città di Fasano: Guarnieri, Pugliese, Diop, Schena (26′ s.t. Zicarelli), Anglani, Rullo, Serri (14′ s.t. Gori), Ganci (41′ s.t. Cobo Galvez ), Gomes Forbes, Corvino (46′ s.t. Tuttisanti), Montaldi (30′ s.t. Richella). All. Laterza. A disposizione Suma, Mambella, Angelini, Giannotti.
Ac Nardò: Rizzitano, Scipioni (13′ s.t. Monopoli), Cassano (37′ p.t. Palmisano), Aquaro, Verzienti, Bolognese, Mingiano, Kyeremateng (6′ p.t. Molinari), Centonze, Arario, Giglio. All. De Benedictis. A disposizione Migliaccio, Mancini, Sene, Infusiano, Frisenda, Palmisano, Valzano.
Arbitri: Ancora di Roma 1.

Commenti

Giuseppe Laterza: «Un grande gruppo fatto di grandi persone»
La Juniores del Fasano si gioca la finalissima playoff a Gravina