Campionato SERIE D

Battuto il Gallipoli, il Fasano fa di nuovo paura

11.02.2018

Il Fasano batte il Gallipoli 3-2 e torna in corsa per il primo posto in classifica, sfoderando una partita tutto cuore e grinta. Il Gallipoli si è dimostrata squadra molto ostica e che merita pienamente il suo posto in classifica, ma la voglia del Fasano oggi era notevolmente più forte rispetto a quella dei salentini. I biancazzurri di Laterza hanno segnato due gol in pochi minuti tra il 34' e il 39' del primo tempo con Anibal Montaldi. A fine primo tempo la rete di Scialpi su punizione a riaprire l'incontro. Nella ripresa, nonostante il Gallipoli in dieci per l'espulsione di Gallù per proteste sul gol di Montaldi, arriva il pareggio con Carrozza. Ma la voglia del Fasano era notevolmente superiore e Vincenzo Corvino ha regalato così il 3-2 finale. Domenica prossima trasferta sul campo del Galatina, poi ancora fuori sul campo della capolista Bitonto.

Fasano – Gallipoli 3-2
Reti:
pt 34' e 39' Montaldi (F), 46' Scialpi; st 20' Carrozza (G), st 34' Corvino (F)

Fasano: Loliva, Fumarola, De Vita, Ganci, Anglani, Amato, Serri (43' st Pistoia), Bernardini, Di Rito (18' st Morga), Corvino (47' st Girardi), Montaldi. A disposizione: Pellegrino, Zizzi, Pugliese, Gubello. All. Laterza.
Gallipoli: Passaseo, Monopoli, Turco, Scialpi, Greco (43' st Iurato), Puglia (18' st Gennari), Levanto (38' st Diagnè), Legari (46' st Sansò), Mingiano (21' st Mauro), Carrozza, Gallù. A disposizione: De Marco, Casole. All. Villa.
Arbitro: Bonacina di Bergamo.
Note: spettatori 1200 circa (100 di Gallipoli); ammoniti: Fumarola, Amato, Bernardini, Corvino (F), Greco, Carrozza (G); espulso al 39' pt Gallù (G) per proteste.

Commenti

Al "Vito Curlo" di scena la capolista Gallipoli
Galatina-Fasano si anticipa a sabato 17 febbraio