Juniores NAZIONALE

Il Fasano dilaga a Triggiano e rafforza il terzo posto

03.03.2018

Con il 5-0 rifilato in trasferta sul campo dell'Arcobaleno Triggiano, l'Us Città di Fasano rafforza il suo terzo posto in classifica, mentre sfuma la possibilità della vittoria del campionato. I ragazzi allenati da Vito Pantaleo accusano sei punti di distacco dalla capolista Noci e i confronti diretti, anche in caso di un improbabile arrivo a pari punti, sono sfavorevoli al Fasano. Cinque i punti di distacco dalla vice Noicattaro, come anche cinque sono le lunghezze, rassicuranti sul Mola attualmente al quarto posto.

Il gol del vantaggio fasanese l'ha messo a segno Salabat su punizione dai venti, mentre il raddoppio è stato siglato da Di Tano, autore anche della terza rete. Nella ripresa la soddisfazione migliore è il gol segnato da Domingo Angelini, classe 2002, all'esordio oggi, mentre il 5-0 finale porta la firma di Deduro. Domenica prossima ultima gara interna stagionale contro il Rutigliano.

Commenti

Fasano batte Trulli e Grotte e accorcia dalla vetta
Arriva il Novoli, l'obiettivo è quello di mantenere la vetta