Bruno Titarelli è ufficialmente un calciatore dell’Us Fasano

01.10.2019

Sembrava infinita l’attesa dell’arrivo del transfer ma, come da programma dell’attenta dirigenza biancazzurra, è arrivato al fotofinish di settembre e Bruno Titarelli è diventato ufficialmente un calciatore biancazzurro.
Centrocampista argentino classe 1995, Titarelli è nato a Cordoba e ha giocato nella Juventud Unida de Rìo Cuarto e a Fasano è alla sua prima esperienza in Italia (motivo dei lunghi tempi burocratici impiegati).

“Mi trovo veramente bene qui- dice Bruno intervistato da “Il Fasanello News”- sia nel Fasano che a Fasano città. Devo ringraziare sia il mister che il presidente per avermi dato questa importante opportunità di approdare in Italia. A chi mi ispiro? Ho diversi idoli ma quelli che cerco di imitare sono Ezequiel Palacio del River Plate e Javier Saviola ex Barcellona”.

Fasano, 1° ottobre 2019

UFFICIO STAMPA

Gerry Moio

Commenti

Un Fasano arrembante cade in casa contro la Gelbison: decide un gol su punizione di Uliano
Captiks partner scientifico- tecnologico dell’Us Città Di Fasano