Juniores Nazionale

2-1 al Bari e la Juniores del Fasano vola in finale playoff

27.04.2019

I biancazzurrini battono per 2 a 1 il Bari nella semifinale dei playoff del campionato Juniores del girone M e, quindi, affronteranno in finale (il 4 maggio) il Gravina, vittorioso 1-0 sul Bitonto. A sbloccare il match è stato, appena subentrato nella ripresa, Giannotti che incrociando ha insaccato la palla nel sette. I ragazzi di mister Costantini sono rimasti successivamente in 10 per l’espulsione per doppio giallo di Brescia. Ad andare in anticipo negli spogliatoi per proteste dalla panchina è stato anche Scarafile.

Nonostante l’inferiorità numerica, il Fasano ha trovato la rete del 2-0 grazie ad un’autorete di Khardzeishvili, causata da Tisci. Subito dopo ha accorciato le distanze dal dischetto per il Bari Angelini. Dopo una gara nervosa, il Fasano passa in finale e il Bari si ferma.

È l’ennesimo risultato positivo di quest’anno raggiunto dalla Juniores di mister avuto Costantini e, adesso, manca ancora un ultimo sforzo.

TABELLINO
Città di Fasano: 1 Suma, 2 Ngracanj, 3 Scardicchio, 4 Tisci, 5 Mambella, 6 Angelini, 7 Lanzone, 8 Vitti (15 D’alo), 9 Zito (19 Giannotti), 10 Pantaleo, 11 Brescia. All. Vito Costantini
A disposizione: 12 Rizzo, 13 Angelini, 14 Gjoka, 16 Scarafile, 17 Ranieri, 18 Dos Santos, 20 Lenoci

Bari: 1 Liso, 2 Frappampina (17 Minervino), 3 Vogliacco, 4 Khardzeishvili, 5 Dinoia, 6 D’alba, 7 Angelini, 8 Sisto, 9 Ranieri, 10 Pinto (15 Caradonna), 11 Castiello. All. Salvatore Alfieri
A disposizione: 12 Pellegrini, 13 De Serio, 14 Carella, 16 Viggiano, 18 Raia, 19 Bovio, 20 Trentadue

Arbitro: sig. Tonino Fiore (sez. Paola)
Assistenti: sig. Francesco Rinaldi (sez. Policoro)
                   sig. Giovanni Dell’orco (sez. Policoro)

Mariano Cannone

Commenti

Giuseppe Laterza: «Un grande gruppo fatto di grandi persone»
Fasano raggiunto in extremis dal Nardò