Campionato SERIE D

Vittoria ad Aradeo e secondo posto in classifica agganciato

21.01.2018

L'Us Città di Fasano (privo di alcuni elementi per via di infortuni e malanni com Loliva, Morga, Di Rito, Ganci e Pugliese) espugna Aradeo col risultato di 2-1 e agguanta il secondo posto in classifica: i biancazzurri hanno approfittato del pareggio dell'ex capolista Bitonto a Barletta, restando sempre a -1 dalla nuova "regina" Gallipoli, vittoriosa a Molfetta.

Le reti dei biancazzurri sono state messe a segno da Antonio Anglani dopo due minuti dall'inizio dell'incontro (terza rete in due partite per il difensore fasanese, dopo la doppietta di domenica scorsa contro l'Omnia Bitonto) e di Giorgio Bernardini a pochi minuti dalla fine della prima frazione di gara. La rete dei padroni di casa su calcio di rigore segnato da De Razza: Fasano che ha rischiato il pareggio dell'Aradeo in un paio di occasioni nella ripresa, ma è andato vicinissimo alla terza rete con Montaldi e De Vita (gol annullato per sospetto fuorigioco).

Domenica prossima i fasanesi torneranno a giocare al "Vito Curlo", affrontando il Bisceglie degli ex Ventura e Quercia.

Aradeo - Us Città di Fasano 1-2
Reti:
2' Anglani, 42' Bernardini (F), 54' De Razza (A) su rig.

Aradeo: Antonica, Nunzella (39' Schirinzi9, Fasiello, Malerba, Previderio, Tartaglia (67' Badji), Paiano, De Razza, Tourè, Negro, Cereseto. A disp.: Pascali, Petrachi, Demba, Kwarteng. All. Salvatore Nobile.
Us Città di Fasano: Pellegrino, Gubello, De Vita, Fumarola, Anglani, Amato, Serri (65' Corvino), Lanzillotta, Bernardini (77' Girardi), Fumai (69' Pistoia), Montaldi. A disp.: Lacerignola, Zizzi, Ditano, Giannotti. All. Giuseppe Laterza.
Arbitro: Daddato di Barletta.
Note: ammoniti Lanzillotta, Pellegrino, Bernardini (F), Malerba, Cereseto e Previderio (A).

Commenti

Finalissima Trani-Fasano, si giocherà a Monopoli il 1° febbraio
Al via la prevendita dei biglietti per Fasano-Trani