Si parte in tour con il Girone H

05.09.2019

Con la trasferta di Nardò il Fasano inaugura ufficialmente il suo girone come “ospite” in questa stagione calcistica che vede coinvolte tre regioni d’Italia: Puglia, Campania e Basilicata.

La prima scampagnata in Salento contro i neretini non è poi in realtà così distante visti i 120 km che separano lo stadio Vito Curlo dallo stadio Giovanni Paolo II di Nardò, giusto qualche chilometro in più invece sarà la trasferta a Casarano (147 km). Tuttavia le trasferte in Salento non saranno le “scampagnate” più lunghe per quanto riguarda i derby pugliesi in quanto lo stadio Pino Zaccheria di Foggia dista ben 190km contro i 48 km che separano il Curlo dallo stadio Erasmo Iacovone di Taranto, indubbiamente la trasferta più vicina di tutto il girone!

Guardando fuori dai confini regionali, l’occhio cade sulle partite fuori casa a Val D’Agri (198 km) e Sorrento che con i suoi 359 km sarà la trasferta più lunga di tutto il nostro campionato (nulla in confronto ai 1.004 km per Bolzano già affrontanti in questa stagione).

Ecco il kilometraggio completo di tutte le trasferte biancazzurre. Non resta che prendere la sciarpa e macinare chilometri a sostegno dei colori. Ovviamente divieti permettendo…

 

Distanza dallo stadio Vito Curlo a:

Agropoli: 298 km

Audace Cerignola: 157 km

Bitonto: 77 km

Brindisi: 59 km

Casarano: 147 km

Fidelis Andria: 117 km

Foggia: 190 km

Francavilla in Sinni: 169 km

Gelbison: 281 km

Gladiator (Santa Maria Capua Vetere): 325 km

Gravina: 93 km

Grumentum: 198 km

Nardò: 120 km

Nocerina: 301 km

Sorrento: 359 km

Taranto: 48 km

Team Altamura: 103 km

 

 

UFFICIO STAMPA

Gerry Moio

Commenti

Il Fasano non si ferma più: preso il centrocampista offensivo Prinari
L’Us Fasano blinda la porta: ingaggiato l’estremo difensore Rizzitano