Campionato SERIE D

Fasano a Corato: di fronte una squadra che non perde da 12 partite

21.03.2018

Sei vittorie e altrettanti pareggi per il Corato, avversario del Fasano domani pomeriggio per la quart'ultima giornata del campionato di Eccellenza Pugliesi. I neroverdi di Vito Castelletti sono in serie positiva da dodici giornate e l'ultima sconfitta risale al 10 dicembre del 2017, a Trani per 2-1. Da allora il Corato ha battuto Bitonto, Otranto, Novoli, Barletta, Molfetta e Galatina e bloccato sul pari Vieste, Avetrana, Casarano, Omnia Bitonto, Aradeo e domenica scorsa l'Uc Bisceglie.

All'andata, al "Vito Curlo", terminò 0-0 con una prova incolore dei nostri ragazzi. Il Corato vanta la quinta miglior difesa del campionato, con 24 reti subite (due in più del Fasano) e un attacco tra i migliori (36 gol segnati contro i 50 dei biancazzurri). Mister Vito Castelletti non ha un vero e proprio goleador, seppur in squadra militi Giuseppe Lacarra: quattro le reti segnate da quest'ultimo come Diagnè, Negro e Sguera. Tra gli ex ricordiamo il difensore Antonio Asselti. 

Nel Corato mancherà Altares per squalifica, mentre nel Fasano ancora fuori Lanzillotta e Morga. Arbitrerà Gioele Iacobellis di Pisa, fischio d'inizio alle ore 15.

Commenti

Fasano, oggi la palla non voleva entrare!
Il Fasano domina nel pantano di Corato, ma non va oltre l'1-1