image desctription

Riapre lo stadio “Vito Curlo”: le modalità di accesso per la partita Fasano-Picerno

Riapre lo stadio “Vito Curlo”: le modalità di accesso per la partita Fasano-Picerno

Con l’arrivo di giugno, le disposizioni governative consentono alle regioni in “zona gialla” di poter riaprire, seppur parzialmente, gli stadi. Il “Vito Curlo” di Fasano si prepara ad accogliere i tifosi, il vero cuore pulsante del calcio, sui propri spalti che in questo strano anno calcistico hanno urlato in maniera assordante il loro silenzio.

A partire da martedì 1° giugno, sarà possibile acquistare, esclusivamente in prevendita, i tagliandi per la partita Us Città di Fasano – AZ Picerno, in programma domenica 6 giugno alle ore 16.00 e valevole per la trentaduesima giornata di campionato. 

I biglietti potranno essere acquistati presso gli uffici dello stadio “Vito Curlo” in via Salvo D’Acquisto oppure presso il bar “Caffè Antico” in via san Francesco. 

In merito alle disposizioni anti-Covid, i biglietti a disposizione saranno mille e categoricamente nominali, pertanto è necessario al momento dell’acquisto esibire un documento di identità valido.

Le fasce di prezzo saranno le seguenti: 16€ tribuna centrale | 12€ tribuna laterale | 8€ Curva Sud | 10€ Gradinata. 

I minori di 14 anni avranno la possibilità di accedere gratuitamente al match ma dovranno comunque munirsi di biglietto nominale (gratuito), ritirabile con documento di identità nei punti vendita precedentemente elencabili.

Sarà necessario munirsi obbligatoriamente di mascherina o DPI ed è fortemente consigliato presentarsi alle porte d’ingresso dello stadio almeno 30 minuti prima dell’inizio della gara, in quanto verranno effettuati tutti i rilievi previsti da DPCM (rilievo della temperatura corporea, dichiarazione anamnestica etc.).

I botteghini dello stadio resteranno sempre chiusi, sia prima che durante la partita, e sarà possibile usufruire della prevendita entro e non oltre le ore 12.00 di domenica 6 giugno.

«Siamo contenti di poter riabbracciare i nostri tifosi – commentano dalla società biancazzurra – è stato un anno molto difficile ma alla fine siamo riusciti a raggiungere il nostro obiettivo che per alcuni era apparso insperato. Vogliamo vivere una grande giornata di sport insieme a tutti i tifosi biancazzurri che accoreranno allo stadio. Sarà una giornata di festa non solo per il tifo ma anche per i ragazzi che hanno dato tutto per la salvezza.».


Fasano,  1° giugno 2021


UFFICIO STAMPA

Gerry Moio