US Città di Fasano - Dal Campo
  • ASI
  • EMIDEA
  • LOSAVIO
  • MOOD
  • casa
  • fanelli
  • farmacia
  • guarini
  • levante
  • petrale
  • sponsor_0002_livello-4
  • tsw
Home

Ultime Notizie

Finisce in parità il big-match Fasano-Brindisi

Il Fasano, dopo dieci vittorie consecutive in campionato, è fermato dall'ostico Brindisi sull'1-1. Ma nessun dramma perché Pistoia e compagnia allungano addirittura sull'inseguitrice Tricase, sconfitta clamorosamente in casa dal Carovigno per 2-1. Grande spettacolo nel pomeriggio al "Vito Curlo", in campo e anche sugli spalti (presenti circa 1.500 spettatori e coreografie in Curva Sud). Tifosi organizzati che hanno scioperato per i primi dieci minuti di gara per protestare contro la decisione della Prefettura di vietare la trasferta ai tifosi brindisini e che hanno esposto, nel secondo tempo, uno striscione di contestazione nei confronti del sindaco Francesco Zaccaria.

Anche in questo derby di ritorno di campionato il derby col Brindisi è stato deciso da un fasanese (all'andata decise Sante Fanigliulo): Mattia Di Tano, appena entrato in campo, a quindici minuti dal termine, con il vantaggio brindisino, ha sigliato il gol del pareggio con un colpo di testa sottoporta. Mister Laterza ha mandato in campo la migliore formazione a sua disposizione, preferendo oggi Leo Serri a Domenico Longo. Brindisi, invece, orfano dell'allenatore Nobile per squalifica.

Il Fasano si fa vedere subito al 7' con Serri, ma la palla termina di pochissimo a lato. Tre minuti più tardi tocca a Gennari farsi vedere dalle parti della porta del nuovo acquisto Contestabile, ma il numero uno ospite respinge con i piedi. Ancora Contestabile protagonista su Amodio un minuto più tardi, mentre Fumarola va vicinissimo al vantaggio di testa qualche secondo più tardi, ma la termina fa la barba al palo. Il Brindisi si fa vedere al 18' con Procida, ma fa buona guardia Zambetti. Clamorosa occasione al 27' con Serri: il suo bolide viene deviato sul palo dal portiere ospite. Doppia occasione al 30': prima sempre con Serri e poi con Fumarola. Al 39' tocca ad Amodio andare vicino alla rete del vantaggio, ma calcia male e il pallone finisce fuori.

Nella ripresa parte meglio il Brindisi: al 55' Procida fa partire un tiro che termina di poco a lato. Al 60' brivido per Zambetti: il pallone, causa il terreno allentato per la pioggia della notte, gli sfugge dai piedi e rischia di finire in porta. Il Fasano torna a farsi vedere con Serri al 61', ma Contestabile è in giornata di grazia. Amodio, due minuti più tardi, manda invece sull'esterno della rete. E' clamorosa l'occasione capitata sulla testa di Fanigliulo, su cross di Serri: una palla da appoggiare in rete finisce però altissima. Ma nel momento migliore fasanese, il Brindisi passa in vantaggio con Calabrese che libera un tiro dai 25 metri: nonostante l'intervento di Zambetti, la palla finisce in rete.

Il Brindisi, però, si complica la vita e resta in dieci per la doppia ammonizione di Vantaggiato. E così il Fasano va prima vicino al pari con Marini e poi trova il gol liberatorio all'85' con Di Tano, di testa, su cross delizioso di Serri. I biancazzurri, sospinti da un tifo davvero caloroso, pressano ma, dopo sei minuti e mezzo di recupero, finisce l'incontro sull'1-1. Domenica prossima trasferta a Manduria.Tabellino

Us Città di Fasano - Asd Brindisi 1-1
Reti: 
75' Calabrese (B), 85' Di Tano (F).

Us Città di Fasano: Zambetti, Mizzi, Pistoia, Marini (91' Quaranta), Anglani, Amato, Serri, Fumarola, Gennari (74' Longo), Amodio, Fanigliulo (69' Di Tano). A disp.: Lacirignola, Locorotondo, Pugliese, Pace. All. Giuseppe Laterza.
Asd Brindisi: Contestabile, Morleo, Margarito, Iaia, Vantaggiato, Tamborrino, Calabrese (92' Zanzariello), Luperto, Errico (66' Francioso), Scarcella (84' De Fazio), Procida. A disp.: Termite, Borromeo, Mohammed, Cassano. All. Franco Giansante (Nobile squalificato).
Arbitro: Luca Vittoria di Taranto.
Note: spettatori 1.500 circa, campo allentato per la pioggia. Espulso all'80' Vantaggiato (B) per doppia ammonizione; ammoniti Iaia, Procida, Calabrese, Scarcella, Morleo (B) e Anglani (F). Angoli 6-3.

Pagina 8 di 85

Classifica - Promozione - Gir. B

# Squadra Punti
1 Città di Fasano 61
2 Atletico Aradeo 48
3 Ostuni 1945 46
4 Atletico Tricase 46
5 Lizzano 1996 40
6 Uggiano Calcio 39
7 Brindisi 39
8 Salento Football 38
9 Mesagne Calcio 2011 36
10 Copertino Calcio 32
11 Città di Massafra 30
12 Carovigno Calcio 28
13 Manduria Sport 25
14 Castellaneta 22
15 A. Toma Maglie 20
16 Grottaglie 15

Prossimo turno

Free business joomla templates