US Città di Fasano - Dal Campo
  • ASI
  • EMIDEA
  • LOSAVIO
  • MOOD
  • casa
  • fanelli
  • farmacia
  • guarini
  • levante
  • petrale
  • sponsor_0002_livello-4
  • tsw
Home

Ultime Notizie

Il Fasano sbanca il "Dimitri" di Manduria

Il Fasano torna alla vittoria, imponendosi 1-0 sul campo del Manduria grazie alla prodezza di Pietro Gennari nel primo tempo. I biancazzurri capitalizzano al massimo l'unico gol della gara, al termine di 90 minuti completamente dominati dai ragazzi allenati da Giuseppe Laterza.

Il Fasano parte subito forte e già al 4’ potrebbe sbloccare il risultato con Marini, che impegna severamente Dimagli con una staffilata che l’estremo difensore biancoverde devia in angolo. Ancora Fasano due minuti dopo: diagonale velenoso di Serri, Di Magli allontana. Ma il gol è nell’aria e al 17’ i biancazzurri passano: Gennari approfitta di un disimpegno errato della retroguardia manduriana e trafigge Di Magli con una rasoiata angolatissima. Gli ospiti ci riprovano al 31’Fumarola alto di testa. E al 33’ è Amodio a mettere i brividi al pubblico di casa con una punizione dal vertice destro dell’area di rigore, potente ma leggermente larga. Il tempo si chiude con i brindisini in vantaggio per una rete a zero.

La prima conclusione della ripresa porta la firma di Fumarola, palla di poco alta sulla traversa. Al 12’ Amodio avanza palla al piede del tutto indisturbato, mira la porta, tiro a fil di palo. Il Manduria tenta la reazione al 14’: in attesa di idee collettive, Riezzo si mette in proprio e ci prova col suo piede preferito, il mancino, ma la conclusione non prende i giri giusti. Al 22′ i padroni di casa protestano per un presunto fallo da rigore subito da Misuraca, ma per l’arbitro non ci sono gli estremi per assegnare il penalty. Il Fasano sfiora il raddoppio al 32’, Di Magli è prodigioso sul colpo di testa ravvicinato di Longo, al 38’, questa volta è Misuraca a salvare sulla linea di porta sulla deviazione ravvicinata di Amodio, innescato dal cross di Serri e infine al 47’, quando Laguardia piega in due i guantoni di Di Magli, ma la sfera termina in angolo. Finisce qui: vince il Fasano, vince con un gol del suo centravanti.

 

MANDURIA-FASANO 0-1
Marcatori: 
17’ pt Gennari

MANDURIA: Di Magli, Mariggiò, Sanarica (39’ st De Nitto), Arcadio, Misuraca, Scarciglia, Nodriano (31’ st Spinelli), Mancuso, Granata (15’ st Jabarteh), Riezzo, Manzella. A disposizione: Zingarello, Marsiglia, Mandarino, Di Comite. Allenatore: Passariello.
FASANO: Zambetti, Mizzi, Pistoia, Marini, Anglani, Amato, Serri (40’ st Laguardia), Fumarola, Gennari (14’ st Longo), Amodio, Fanigliulo (44’ st Di Tano). A disposizione: Lacirignola, Locorotondo, Pugliese, Leggiero. Allenatore: Laterza.
Arbitro: Vittorio Emanuele Daddato di Barletta
Note: Ammoniti: Misuraca, Mancuso e Manzella per il Manduria, Fumarola per il Fasano.

Pagina 7 di 84

Classifica - Promozione - Gir. B

# Squadra Punti
1 Città di Fasano 61
2 Atletico Aradeo 48
3 Ostuni 1945 46
4 Atletico Tricase 46
5 Lizzano 1996 40
6 Uggiano Calcio 39
7 Brindisi 39
8 Salento Football 38
9 Mesagne Calcio 2011 36
10 Copertino Calcio 32
11 Città di Massafra 30
12 Carovigno Calcio 28
13 Manduria Sport 25
14 Castellaneta 22
15 A. Toma Maglie 20
16 Grottaglie 15

Prossimo turno

Free business joomla templates