image desctription

News Seniores

BIANCAZZURRI ANCORA SUPER: CHE POKER A MOLFETTA. E' LA TERZA VITTORIA ESTERNA

MOLFETTA-CITTÀ DI FASANO 0-4

 

MOLFETTA (4-3-3): Viola; Boccadamo, Panebianco (27' st Lobjianidze), De Gol, Dubaz; Romio, Fedel, Turitto; Gjonaj, Pozzebon, Pizzutelli (16' st Semiao Granado). A disposizione: Rollo, Pinto, Cianciaruso, Legari, Traore, Sifanno, Nken. All. Bartoli.

CITTÀ DI FASANO (4-2-3-1): Suma; Del Col, Gorzelewski, Callegari, Bianco; Capomaggio, Bernardini (44' st Battista), Calabria (44' st Mucedero), Corvino (36' st Calemme), Losavio (31' st D'Addabbo); Sosa (40' st Gomes Forbes). A disposizione: Ceka, Taddeo, Prado Fusero, Richella. All. Danucci.

ARBITRO: Kovacevic di Arco Riva.

MARCATORI: 5' st Gorzelewski, 23' Calabria, 43' Calemme, 49' Capomaggio rig.

NOTE: Ammoniti: Semiao Granado e De Gol (M), Bernardini (F). Angoli: Molfetta 3, Fasano 2.  Recupero: 1' pt, 7' st.

 

Con un'altra prestazione super i biancazzurri conquistano la seconda di fila della gestione Danucci, salendo al sesto posto a un punto dalla zona playoff. Dopo un primo tempo equilibrato (0-0) ma in cui Losavio ha avuto una ghiottissima occasione per il vantaggio, nelle ripresa capitan Bernardini e compagni si sono scatenati, andando a segno quattro volte. Al 5' con Gorzelewski (di testa su angolo di Corvino), al 23' con un gran sinistro di Calabria da fuori, al 43' con una magistrale punizione di Calemme e al 49' con un rigore di Capomaggio procurato dallo stesso mediano argentino.

Con le 6 alla Nocerina, diventano 10 le reti realizzate in due partite con Danucci in panchina. E' il sesto successo in 13 giornate, terzo blitz esterno dopo quelli a Lavello e Brindisi. E domenica ancora in trasferta, ad Altamura.