image desctription

News Seniores

IL DERBY È DEL FASANO: CAPOMAGGIO-GOL A BRINDISI. RITORNO AL SUCCESSO DOPO 2 KO

BRINDISI-CITTÀ DI FASANO 0-1

BRINDISI (3-5-2): Cervellera; Esposito, Falivene (86' Laneve), Alfano; Merito, De Luca (86' Falzetta), Galdean, Zappacosta (64' Bubalo), Silvestro (71' Rekik); Gaeta (64' Vignes), Kordic. A disposizione: Manca, Nallo, Romito, Spinelli. All. Di Costanzo.

CITTÀ DI FASANO (4-2-3-1): Suma; Del Col, Bianco (78' Assoumani), Gorzelewski, Camara; Capomaggio, Bernardini; Battista (75' Richella), Calabria (81' Mucedero), Gomes Forbes; Prado (83' Sosa). A disposizione: Leone, Colabello, Calemme, Losavio, D'Addabbo. All. Mosca.

ARBITRO: Cosseddu di Nuoro.

MARCATORE: 58' Capomaggio.

NOTE: Ammoniti: Merito del Brindisi; Camara, Calabria, Assoumani e Gomes Forbes del Fasano. Angoli: Brindisi 6, Fasano 3. Recupero: 1' pt, 6' st.


Torna al successo l'U.S. Città di Fasano dopo due sconfitte di fila e lo fa in una delle gare più attese della stagione, il derby al "Fanuzzi" di Brindisi. È di Galo Capomaggio, al 58', il gol da tre punti per i biancazzurri che così raggiungono quota 14, settimo posto in classifica. Il centrocampista argentino, al secondo centro, raccoglie un cross dalla bandierina di Battista e con calma glaciale stoppa al limite dell'area piccola e batte il portiere di casa. Partita di sostanza e sacrificio per capitan Bernardini e compagni.

"Una vittoria da dedicare ai nostri tifosi che oggi ci hanno seguito in tanti - il commento di mister Beppe Mosca a fine gara - era la partita che si poteva fare su un campo che non permette di giocare palla a terra. Ma era importante portare a casa i tre punti che fanno morale e classifica, in un derby molto sentito contro un avversario affamato di punti. Oltre al gol, abbiamo avuto le due occasioni più nitide con Forbes, una nel primo e l'altra nel secondo tempo. I ragazzi stanno dando il massimo e dimostrano attaccamento alla maglia".