image desctription

News Seniores

COPPA, BIANCAZZURRI FUORI AI RIGORI A GRAVINA: 1-1 AL 90' (GOL DI BATTISTA)

GRAVINA-FASANO 1-1 (6-5 dopo rigori)

GRAVINA (3-5-2): Vicino, Luongo, Notaristefano, Giglio, Tuninetti, Gilli, Chiaradia (23' st Terrevoli), Pentimone (1' st Iannone) Diop, Fernandez, Borgia (12' st Macario). A disposizione: Maniglio, Liso, Grieco. Lasalandra, Nicolosi,  Sgambati. All. Summa.
CITTA' DI FASANO (4-2-3-1): Suma, Camara, Bianco (1' st Taddeo), Capomaggio, Gorzelewski, , Battista (23' st Corvino), Lucchese (41' st Losavio), D'Addabbo (1' st Trovè), Calemme (18' st Gomes Forbes), Bernardini. A disposizione: Leone, Sibilla, Mucedero, Calabria. All. Mosca.
ARBITRO: Recupero di Lecce.
MARCATORI: 23' pt Battista, 37' Fernandez.
NOTE: ammoniti Iannone e Tuninetti del Gravina. Angoli: Gravina 6, Fasano 9. Recupero: 0' pt, 4' st.
Rigori: Fernandez (G) fuori, Gomes Forbes (F) gol, Gilli (G) gol, Bernardini (F) gol, Giglio (G) gol, Capomaggio (F) gol, Diop (G) gol. Corvino (F) parato, Tuninetti (G) gol, Gorzelewski (F) gol. Luongo (G) gol, Losavio (F) parato.


IL COMMENTO DI MISTER BEPPE MOSCA

"Abbiamo fallito troppe occasioni da gol, colpito la traversa con Capomaggio, la partita l’abbiamo fatta quasi sempre noi a parte i primi 10 minuti in cui abbiamo faticato a trovare le posizioni. Dopo il vantaggio potevano raddoppiare ma poi il Gravina ci ha puniti. La squadra ha creato ma deve essere più cinica, fare la scelta giusta nell’ultimo passaggio, dobbiamo essere meno egoisti”.