US Città di Fasano - Dal Campo
  • ASI
  • EMIDEA
  • LOSAVIO
  • MOOD
  • casa
  • fanelli
  • farmacia
  • guarini
  • levante
  • petrale
  • sponsor_0002_livello-4
  • tsw
Home

Ultime Notizie

Fasano sconfitto a Leverano

Ancora uno stop in terra salentina per l'Us Città di Fasano, sconfitto 2-0 a Leverano sul campo del Salento Football con un gol per tempo. I biancazzurri hanno creato diverse azioni gol con il portiere salentino abile a respingere alcune conclusioni, anche in maniera miracolosa. Una gara condizionata dall'espulsione, nel primo tempo, del difensore fasanese Marco Amato, autore di un fallo da ultimo uomo su Polimeno che l'arbitro ha sanzionato con un calcio di rigore segnato poi da Iunco. 

Parte subito bene il Fasano che al secondo minuto impegna il portiere avversario Melissano: lancio millimetrico di Giuseppe Amodio per Pietro Gennari, con parata del numero uno del Leverano. I salentini non si fanno intimorire dall'inizio ad alti ritmi del Fasano e addirittura poco dopo il quarto d'ora crea tre azioni pericolosissime, culminate con la traversa colpita da Ganci. Sale in cattedra anche il portiere fasanese Antonio Lacirignola, bravo a chiudere per ben due volte lo specchio della porta al numero otto salentino.

La partita vive, nella fase centrale del primo tempo, una fase di stanca e da segnalare ci sono le ammonizioni per i fasanesi Marco Amato e Massimo Fumarola. Il Leverano, al 36' crea un'altra azione pericolosa con un colpo di testa di Papa e passa poi in vantaggio allo scadere del primo tempo su calcio di rigore segnato da Iunco (molto vicino alla parata il portiere Lacirignola): un fallo da ultimo uomo commesso da Amato (espulso nella circostanza) su Pulimeno. Primo tempo che si chiude, dopo cinque minuti di recupero, sull'1-0.

Nella ripresa, Giuseppe Laterza effettua subito un cambio, rafforzando il centrocampo (Quaranta) e sacrificando un attaccante (Brescia). Il primo quarto d'ora non fa registrare nulla di interessante, con i biancazzurri capaci solo di avere il possesso palla e il pallino del gioco, ma con scarsi risultati. Al 61' però il portiere di casa si esalta su Gennari, mandando la palla in angolo: su susseguente corner, Amodio in rovesciata manda alto. Il Salento Football si fa rivedere in avanti al 79' con Frascaro, ma è superlativo Lacirignola a respingergli il tiro. Laterza prova il tutto per tutto per pareggiare la gara, inserendo Pace e Longo, ma subito dopo il Fasano va sotto per 2-0 con un gol di Quarta, abile a deviare in porta un cross dalla destra di Lillo. La giornata no si conferma anche sul tiro di Amodio, con l'ennesima parata del portiere Melissano.

Finisce con una sconfitta e ora sguardo a domenica prossima contro il Copertino per dimenticare subito questa prova negativa, confermare gli aspetti positivi di oggi e dare una svolta a questo campionato.

Salento Football Leverano-Us Città di Fasano 2-0 (p.t. 1-0)
Marcatori: 
41' rig. Iunco, 83' Quarta.

Salento Football Leverano: Melissano, Camposeo, Inguscio, Frascaro, Papa, Perrone (59' Cagnazzo), Lillo, Ganci, Carlà, Iunco (65' Quarta), Polimeno (87' Cafuro). A disposizione Fornaro, Carati, Montenegro, Frassanito.
Us Città di Fasano: A. Lacirignola, Francia, Pistoia, Marini (82' Pace), Barnaba, Amato, Laguardia (82' Longo), Fumarola, Gennari, Amodio, Brescia (46' Quaranta). All. Laterza. A disposizione Miccoli, Galizia, Mizzi, Leggiero.
Arbitro: Salvatore Montanaro di Taranto, collaboratori Fulvio Talucci e Leonardo Miceli di Taranto.
Note: giornata soleggiata, mite. Espulso al 40' Amato (F) Ammoniti Perrone (SF), Amato, Fumarola, Francia (F).

Pagina 1 di 66

Classifica - Promozione - Gir. B

# Squadra Punti
1 Atletico Tricase 6
2 Lizzano 1996 6
3 Mesagne Calcio 2011 6
4 Atletico Aradeo 6
5 Manduria Sport 5
6 Carovigno Calcio 4
6 Salento Football 4
8 Città di Massafra 4
9 Uggiano Calcio 4
10 Brindisi 3
11 Ostuni 1945 3
12 Città di Fasano 3
13 Grottaglie 3
14 Castellaneta 2
15 Copertino Calcio 1
16 A. Toma Maglie 0

Prossimo turno

Free business joomla templates